Maxi furto del "caviale del regno vegetale“, denunciata la ladra di pinoli

I responsabili della sicurezza del supermercato hanno fermato la donna che aveva nascosto nelle tasche ben 50 confezioni del prezioso frutto

Per il loro valore sono considerati “il caviale del regno vegetale” e, negli ultimi tempi, si è registrata un'impennata di furti di pinoli nei supermercati riminesi. L'ultimo di questo tipo di colpi è avvenuto verso le 19 di mercoledì quando, nel supermercato del centro commerciale "I Malatesta", i responsabili della sicurezza hanno pizzicato una taccheggiatrice 60enne di nazionalità romena. La donna, dopo aver fatto sparire dagli scaffali 50 confezioni di pinoli, del valore di oltre 200 euro, per poi nasconderle nella borsa, ha tentato di uscire dal supermercato pagando solo una bottiglia di acqua. Alla cassa, però, è entrato in funzione il dispositivo antitaccheggio facendo scattare l'allarme. La ladra è stata accompagnata negli uffici mentre, nel frattempo, sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia di Stato con gli agenti che hanno denunciato la 60enne per tentato furto mentre, le confezioni, sono state restituite al negozio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento