Mense scolastiche e pranzo portato da casa: Comune e Ausl si confrontano

Un tema è delicato per far convivere le esigenze organizzative e sanitarie delle scuole e quelle delle famiglie

Si è svolto martedì mattina l’incontro tra l’assessore alla Scuola Mattia Morolli e i responsabili dell’ Unità operativa Igiene degli alimenti e nutrizione dell’Ausl sul tema delle mense scolastiche. Un problema che, nato a Torino nelle scorse settimane, sta interessando un sempre maggior numero delle realtà scolastiche dove è possibile per i ragazzi consumare il pranzo portato da casa a scuola.

Come noto il tema è delicato per far convivere le esigenze organizzative e sanitarie delle scuole (con le rispettive responsabilità di chi ha affidato per ruolo il compito di controllo) e quelle delle famiglie, qualora desiderino per i propri figli un’alimentazione più dedicata o semplicemente più gustosa e magari più economica, “fermo restando – ha precisato l’assessore Morolli – che per noi il mangiare insieme è un valore importante sotto tanti profili tra cui, sicuramente, quello pedagogico. Ma non scartiamo alcuna ipotesi a priori: ogni soluzione va verificata bene e senza pregiudizi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal confronto di questa mattina tra Comune e Ausl, che rimangono gli enti a cui la legge delega il compito e quindi anche la potestà di decisione, si sono quindi precisati i passaggi che porteranno nell’arco di 2 – 3 settimane alla definizione di un protocollo che definisca le modalità per la gestione delle mense scolastiche sia sul piano organizzativo, sia sotto il profilo sanitario. Un protocollo a cui attraverso un confronto saranno chiamati a dar il proprio contributo i soggetti protagonisti come Regione, assessorati, dirigenti scolastici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento