rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca

Primi fiocchi di neve sulla costa, scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

Bufera dell'Epifania: attese raffiche di vento sopra i 90 chilometri orari e mare molto agitato

I primi fiocchi di neve sulla Riviera, portati dal vento, hanno iniziato a fare capolino nella tarda mattinata di giovedì. Come previsto, un intenso flusso di correnti fredde settentrionali interesserà principalmente il settore adriatico della nostra regione e dalle ore pomeridiane del 5 gennaio. Sono previsti venti forti da nord est ed è stata diramata un'allerta meteo da parte della Protezione Civili che, per il riminese, prevede venti forti con valori medi attorno ai 70 km/h (superiori a 35 nodi) e raffiche fino a 90 km/h (superiori a 45 nodi). Il mare risulterà molto mosso con moto ondoso in aumento nel corso del pomeriggio/sera di giovedì 5 gennaio, con altezza stimata dell'onda da 2,5 m a 4 m con direzione di provenienza nord-est. Non si esclude che la neve possa arrivare a cadere con insistenza sulla costa nella parte sud della provincia di Rimini mentre, nell'entroterra, sono attesi cumuli più importanti. Il picco del maltempo è atteso nella notte tra giovedì e venerdì mentre, per la Befana, i fenomeni dovrebbero essere in diminuzione.

Dalle webcam, la spiaggia di Riccione imbiancata

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primi fiocchi di neve sulla costa, scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

RiminiToday è in caricamento