A 15 anni ritrovata collassata per il troppo alcol in mezzo alla piazza

La ragazzina è stata "raccolta" da una pattuglia dei carabinieri che l'ha ritrovata in stato di semi incoscienza insieme a una amica

Foto archivio

Si è concluso con un ricovero d'urgenza all'Infermi di Rimini il lunedì di Pasquetta di una 15enne che, verso le 21.30, è stata ritrovato in stato di semi incoscienza in piazza Cavour. A dare l'allarme è stata una pattuglia dei carabinieri che ha notato la ragazzina stesa a terra e, poco lontano, una sua amica in condizioni non certo migliori. Ai militari dell'Arma è bastato poco per capire che le due minorenni erano ubriache fradice ma, a destare più preoccupazioni, era la 15enne che non rispondeva alle sollecitazioni esterne. Sono stati i carabinieri che hanno chiamato l'ambulanza del 118 con i sanitari che, arrivati sul posto, hanno prestato le prime cure alla ragazzina mentre, nel frattempo, è intervenuta anche una pattuglia delle Volanti. Nel parapiglia, in piazza Cavour è arrivata anche la madre della 15enne che, disperata, ha poi accompagnato la figlia e l'amica in pronto soccorso. Visitata dai sanitari, è stata poi dimessa dopo aver smaltito la sbronza. Sul posto, i carabinieri avrebbero trovato una bottiglia di vodka e, dalle frasi confuse dell'amica ancora vigile, sarebbe emerso che le due minorenni avrebbero iniziato a bere fino a perdere i sensi. Sono in corso gli accertamenti delle forze dell'ordine per individuare chi abbia venduto i superalcolici alle ragazzine che, dai primi racconti fatti, pare abbiano acquistato la bottiglia in un negozio gestito da stranieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento