menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il ragno dal sacco giallo

Il ragno dal sacco giallo

Morso dal ragno velenoso, bambino ricoverato 2 giorni in ospedale

Tanta apprensione per il piccolo, fondamentale la prontezza della nonna che è riuscita a catturare l'insetto

Se l'è cavata con un brutto spavento e il ricovero di 2 giorni in ospedale il bambino, di tre anni, morso a un dito da un ragno velenoso. Il piccolo stava giocando nel giardino quando, improvvisamente, è scoppiato in lacrime facendo accorrere la nonna per capire cosa era successo. La signora si è resa subito conto che si trattava del morso di un ragno e ha avuto la prontezza di catturare l'insetto per poi chiamare il 118 e far intervenire un'ambulanza. Il bambino è stato quindi trasportato al pronto soccorso di Rimini. In casi del genere è infatti importante capire di quale specie si tratti: nel caso specifico era un "ragno dal sacco giallo", il cui morso provoca fastidio e può avere effetti collaterali più pesanti in soggetti allergici. Il piccino è stato sottoposto ad adeguata terapia e le sue condizioni sono apparse subito non gravi. Per sicurezza è rimasto ricoverato un paio di giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento