Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Rimini e la musica, una storia italiana. Dopo Buscaglione e Dalla, Fedez si ispira al grande passato

La Capitale delle vacanze da sempre al centro della scena della musica italiana. Un lungo viaggio che ha visto protagonisti anche Francesco Guccini e Fabrizio De Andrè

Quale luogo se non Rimini a fare da set a quello che si prospetta come il nuovo tormentone dell’estate 2022? Lo sbarco di Fedez a Rimini con il nuovo videoclip del suo ultimo lavoro musicale "La Dolce Vita", realizzato con Tananai e Mara Sattei, è solo l'ultimo richiamo verso la riviera romagnola. Da sempre terrà di musica e richiamo per cantautori e artisti di successo.

Un binomio, quello della musica e Rimini, che è tutto fuorché nuovo e che nel corso degli anni ha legato il nome della città a quello di noti cantanti, di diverse generazioni, costruendo attorno alla Capitale delle vacanze un immaginario sognante fatto di parole, note e vibrazioni che vanno dal pop allo swing, in una miscela di generi. Una Rimini raccontata da più sguardi e punti di vista, a volte scanzonata e terra per antonomasia del divertimento, altre volte più malinconica e velata dalla nostalgia.  

La relazione tra la città felliniana e la canzone popolare comincia tempo addietro, quando Carlo Alberto Rossi firma negli anni Quaranta l’intramontabile successo Amore Baciami, le cui strofe, sebbene non appaia esplicitamente la parola Rimini, sono un limpido richiamo a un’atmosfera che ha in sé tutte le caratteristiche dalla Rimini di quegli anni, a cominciare dal tema dell’amore e della passione. Siamo negli anni ‘50 invece quando il re dello swing Fred Buscaglione, cliente storico dell’Embassy, consegna al pubblico il brano Ricordati di Rimini. Lui che Rimini l’ha amata, vissuta e infine cantata, facendone una vetrina per tutta Italia.  

Si passa poi ai testi di cantautori d’eccellenza quali Francesco Guccini e Fabrizio De Andrè che parlano di una Rimini modello di un’Italia del benessere e del boom economico. C’è poi la Rimini di Claudio Lolli, quella del “mare tranquillo / di questi giorni da dimenticare / vissuti senza storia e il cuore / sotto il livello minimo del mare”, luogo ideale per trascorrere vacanze rilassanti, dove accantonare per un attimo i cattivi pensieri e i problemi.  

Troviamo inoltre la Rimini cantata dai bolognesi Lucio Dalla e Luca Carboni. “Rimini, com'è che le persone a Rimini / Voglion sembrar sempre più giovani / Amami... seguimi / Solo così ti godi Rimini, recita Dalla nel brano Rimini. Oppure la vediamo in Amici, sempre di Dalla, dove incontriamo una Rimini palcoscenico dei sogni adolescenziali: “sognavamo ad occhi aperti e a / Cieli limpidi / sogni estivi ed impossibili / sopra una panchina a Rimini”.  

Un riferimento a Rimini è anche in Tokio Storm Warning di Elvis Costello o in ‘Estate 1992’ di Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, nella quale si raccontano i tipici amori estivi: “Dove andiamo? Ostia, Fregene, Rimini, Riccione / Un'altra abbronzatura ed un'altra canzone / Legata ad una storia d'amore passeggera / Nata sopra il bagno-asciuga già finita la sera”.  

Se si parla di Rimini e musica torna immediatamente alla mente anche Silvestri che balla ‘La paranza’ sulle spiagge di Rimini e poi Samuel, frontman del gruppo musicale Subsonica, che nel 2017 sceglie il lungomare riminese per girare il video di ‘Vedrai’, un testo presentato sul prestigioso palcoscenico di Sanremo che aveva riscosso un grande successo di pubblico.  

Tra i lavori musicali più recenti ricordiamo anche ‘Chilometri’ del riminese Federico Baroni, un testo dedicato a un amico che purtroppo non c’è più e il cui video è realizzato in buona parte a Rimini, tra il portocanale e la battigia. Nel giro di tre mesi ha totalizzato oltre 650 mila visualizzazioni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimini e la musica, una storia italiana. Dopo Buscaglione e Dalla, Fedez si ispira al grande passato
RiminiToday è in caricamento