menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il nascondiglio della droga era una panchina, pusher messo in fuga dalla polizia

Una pattuglia delle Volanti aveva notato lo straniero armeggiare intorno alla panchina ma, all'arrivo delle divise, lo spacciatore è riuscito a scappare. Recuperate varie stecche di hashish

Nella tarda mattinata di lunedì una pattuglia della polizia di Stato, in servizio nei pressi del porto di Rimini, ha notato uno straniero che si aggirava con fare sospetto intorno a una panchina all'altezza del Bagno 2. L'uomo, con alcuni utensili, continuava ad avvicinarsi alla panchina e, dopo pochi minuti, si allontanava sempre tenendola sott'occhio. Un comportamento che ha incuriosito gli agenti della Volante ma, quando si sono avvicinati, lo straniero è saltato in sella a una bicicletta fuggendo. Nei pressi della panchina i poliziotti hanno scoperto una piccola buca, scavata dal sospetto, all'interno della quale vi erano due pacchetti di cellophan contententi diverse stecche di hashish probabilmente destinate allo spaccio. La sostanza rinvenuta è stata messa sotto sequestro dalla polizia di Stato, che sta svolgendo ulteriori indagini per risalire all’identità dell’uomo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Pizza integrale in padella da preparare a casa

Alimentazione

I 10 food trend del 2021, più attenzione a salute e ambiente

Cura della persona

Sali di Epsom: i mille usi per il benessere del corpo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento