La magia del Natale accende i presepi della Provincia di Rimini

Dall'8 dicembre a Bellaria, Torre Pedrera e sul porto di Rimini verranno allestite le natività. "Seguendo la Stella Cometa" 2013 è il progetto che, per il secondo anno, mette "in tour" i più suggestivi presepi di sabbia e di mare della Riviera. Nel 2014 pronti a partecipare per allestire la natività di sabbia in Vaticano

Partirà domenica 8 dicembre, come da tradizione, il progetto "Seguendo la stella cometa" che, per il secondo anno consecutivo, mette in rete tutti i più suggestivi presepi allestiti lungo la Riviera Romagnola. Accanto alle Natività più classiche e conosciute, dal Presepe di Sale di Cervia a quello della Marineria di Cesenatico, allestito a bordo delle antiche imbarcazioni ormeggiate nel Portocanale, passando per quelli realizzati dentro i 46 tini disseminati per il centro storico di Bellaria-Igea Marina, il “tour” presenta anche rappresentazioni più contemporanee. A fare la parte del leone saranno i Presepi di sabbia: c’è la mano di tre “sand sculptor” (un russo, uno spagnolo e una polacca) del gruppo spagnolo Arena Posibles nella realizzazione del Presepe di Bellaria-Igea Marina (Bagno 78 e 78 bis), una classica interpretazione della Natività con personaggi a grandezza naturale, realizzati con la tecnica del “tutto tondo”, paesaggi mozzafiato e particolareggiati dettagli. E’ invece un omaggio a Federico Fellini, di cui quest’anno si celebra il ventennale dalla scomparsa, il “Cine Presepe” di Torre Pedrera (Bagno 65 lungomare Torre Pedrera). Il Maestro sarà rappresentato al centro della scena, mentre segue i Re Magi, portando il Cinema in dono a Gesù. A fare da scenario alla Natività, ci saranno scorci e ambientazioni rese celebri dalle pellicole felliniane: Il circo, Cinecittà, il Grand Hotel di Rimini, il Rex e tanto altro. A Rimini il grande presepe di 450 mq. allestito nella tensottruttura di Piazzale Boscovich, verrà ambientato in una sorta di grande piazza “europea”, tra grattacieli moderni e palazzi antichi che richiamano quelli di Firenze, Venezia e Assisi. Ai quattro artisti della sabbia, provenienti da Russia, Turchia, Bulgaria e Repubblica Ceca, che vi hanno lavorato è stato chiesto di riprodurre, ognuno, un luogo sacro del proprio paese d’origine. La Sacra Famiglia è ritratta in mezzo alla gente che lavora, come a significare la presenza di Gesù tra le gente ogni giorno. Non manca un ricordo di Fellini, con la riproduzione del Cinema Fulgor di Amarcord.

"Partiremo domenica 8 dicembre con tutti i presepi messi in rete per il secondo anno consecutivo - ha sottolineato l'assessore regionale al turismo, Maurizio Melucci. - Si tratta di un percorso che permette di vedere opere d'arte uniche e irripetibili che, oltretutto, rappresentano un valore aggiunto per quella destagionalizzazione turistica alla quale stiamo lavorando da anni. Queste realizzazioni sono oramai caratteristiche del nostro territorio tanto che, per il Natale 2014, siamo entrati in lizza per realizzare un presepe di sabbia in Vaticano. Il prossimo anno rappresenta un punto nevralgico per il nostro turismo e speriamo che, i timidi segnali di ripresa visti, si rafforzino e diano maggiore fiducia agli italiani per venire in vacanza in Romagna. Il 2014, inoltre, sarà un anno strategico che segna l'avvicinarsi del grande Expò 2015 di Milano che porterà importanti ricadute turistiche sul nostro territorio. Ovviamente - conclude Melucci - siamo molto preoccupati per la situazione dell'aeroporto che, negli anni, ci ha permesso di arrivare a mercati turistici che erano impensabili in passato. Speriamo, in tempi brevi, di trovare quelle soluzioni che ne garantiscano l'operatività".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento