Il navigatore li manda fuori strada e si ritrovano impantanati in un campo

Famiglia soccorsa dai carabinieri dopo che la loro vettura era rimasta bloccata in una stradina di campagna. Necessario l'intervento di un trattore per riportare il veicolo in carreggiata

Mai fidarsi ciecamente delle indicazioni del navogatore satellitare, ne sà qualcosa una famiglia di Monte Colombo che, nella serata di domenica, è stata soccorsa dai carabinieri dopo che la loro vettura era rimasta impantanata nel fango di un campo. Poco dopo le 22, infatti, è arrivata una segnalazione al 112 dove l'automobilista, insieme alla moglie e ai tre figli, chiedeva soccorso ai carabinieri perchè in seguito a una errata indicazione del navigatore si era infilato in una strada sterrata rimanendo impantanato nel fango. Una pattuglia dei carabinieri di Morciano ha iniziato le ricerche della famigliola e, dopo vari tentativi, è riuscita ad individuare il luogo esatto dove erano rimasti in panne. E' stato poi necessario chiedere l'intervento di un trattore per recuperare l'auto e far riprendere la strada di casa alla famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

Torna su
RiminiToday è in caricamento