menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rimini e l'entroterra si svegliano imbiancati ma non si segnalano disagi particolari

Come ampiamente annunciato dalle previsioni meteo, è arrivata la perturbazione che ha portato il calo delle temperature e la prima neve. La circolazione stradale è rallentata ma le strade sono tutte percorribili

Dopo il caldo anomale delle ultime settimane, è finalmente arrivato l'inverno alla vigilia dei tre giorni della merla. Martedì mattina la costa riminese si è svegliata con un sottile manto di neve che ha imbiancato la spiaggia e le strade mentre, dal cielo, continua a scendere un insistente nevischio che, stando alle previsioni, dovrebbe durate per tutta la mattinata quando, con l'innalzarsi delle temperature, lascerà il posto alla pioggia. La viabilità, sebbene rallentata, non ha avuto particolari problemi e non vengono segnalati disagi in tutta la provincia. Anche nell'entroterra, in Valamrecchia, la neve ha interessato solo le zone in quota e tutte le strade sono percorribili. Anche per quanto riguarda la Valconca, la situazione è analoga a quella delle altre zone collinari: neve mista ad acqua e strade pulite. L'allerta meteo della protezione civile regionale è comunque attiva fino alle 8 di mercoledì quando le previsioni indicano una breve tregua dal maltempo anche se è poi attesa una nuova perturbazione che porterà pioggia e un lieve rialzo delle temperature.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento