"No allo smantellamento della polizia Postale" incontro con Federconsumatori

Sabato 14 maggio, dalle 10.30 alle 12.30, presso la sede della Federconsumatori Rimini in via Caduti di Marzabotto

In un momento in cui la comunicazione digitale ha assunto una parte estremamente rilevante nella vita di ciascuno, dove le truffe telemache, le prache di phishing e il cyberbullismo crescono in maniera esponenziale, Federconsumatori e Silp scendono in campo contro lo smantellamento dei presidi territoriali della polizia Postale. "Un corpo altamente specializzato - spiegano in un comunicato stampa - che tutela e difende i cittadini nel delicato ambito digitale, che invade in maniera sempre più significava la vita e le azioni quodiane. Tutti ciadini sono esposti, quodianamente, a questo po di abusi, truffe e veri e propri fur di identà. Di fronte a questa emergenza ridimensionare significavamente i presidi del corpo dedicato a tali fenomeni non trova alcuna giusficazione. La polizia Postale non si occupa solo delle denunce, delle ricerche e delle indagini, svolge un ruolo attivo anche nell'educazione e nell'informazione ai ciadini".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per questo - aggiungono - siamo pronti ad avviare iniziave in ogni sede affinché il Governo faccia un passo indietro su tale smantellamento. La tutela dei ciadini non può e non deve essere subordinata a esigenze di bilancio e di caraere burocraco". Per queste ragioni è in programma per sabato 14 maggio, dalle 10.30 alle 12.30, presso la sede della Federconsumatori Rimini in via Caduti di Marzabotto un incontro al quale hanno aderito gli onorevoli Giulia Sarti e Tiziano Arlotti, l'assessore regionale Emma Petitti e i candidadi sindaco al comune di Rimini: Marzio Pecci, Luigi Camporesi, Sara Visintin, Mara Marani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento