Anziano si perde nei boschi, individuato e salvato dal Soccorso Alpino

Fondamentale la triangolazione col segnale del cellulare che, nel cuore della notte, ha permesso di ritrovarlo

Notte di intenso lavoro per il personale del Soccorso Alpino della stazione Monte Falco che, con 22 tecnici, hanno dato il via alla ricerca di un anziano scomparso. L'uomo, un 81enne, con problemi di salute, era scomparso nella giornata di sabato con la propria autovettura nella zona di Torricella di Novafeltria. I parenti, non vendendolo tornare, hanno dato l'allarme ai carabinieri della Compagnia di Novafeltria facendo così partire le battute delle squadre di soccorso supportati dalle unità cinofile di Bologna. L'auto dell'anziano è stata ritrovata incidentata e, la zona delle ricerche, è stata circoscritta grazie, anche, alla triangolazione con il segnale del cellulare dell'81enne. Solo verso le 2.45 l'uomo è stato trovato, steso in un campo a diverse centinaia di metri dal suo veicolo, ed è stato chiesto l'intervento del personale del 118 mentre l’equipe medico-infermieristica del Soccorso Alpino ha provveduto a stabilizzarlo. Affidato ai sanitari di Romagna Soccorso, è stato poi trasferito in ospedale dove le sue condizioni non desterebbero preoccupazione nonostante i traumi e il disorientamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento