Nuovo giro di vite contro le prostitute: arriva una nuova ordinanza

Giro di vite sulla prostitute. Il Questore di Rimini, Oreste Capocasa, ha annunciato a breve arriverà una nuova ordinanza comunale

Giro di vite sulla prostitute. Il Questore di Rimini, Oreste Capocasa, ha annunciato a breve arriverà una nuova ordinanza comunale. Le forze dell'ordine segnaleranno i clienti alla Guardia di finanza, che ne controlleranno la situazione economica. Il sistema è stato messo a punto in un incontro tra forze dell'ordine, istituzioni e magistratura, per cercare di contrastare un fenomeno che in alcune zone di Rimini sta portando i cittadini all'esasperazione.

Nei prossimi giorni il primo cittadino Andrea Gnassi dovrebbe emanare la nuova ordinanza per contrastare il fenomeno della prostituzione che si applicherà solo in determinate zone della città e determinati periodi di tempo, in modo da superare le obiezioni della Corte Costituzionale che hanno invalidato varie ordinanze, tra cui quella emanata a gennaio scorso dall'ex sindaco della città romagnola, Alberto Ravaioli. Con la nuova ordinanza scatteranno anche i controlli dell' Agenzia delle Entrate sui clienti delle prostitute.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento