La nuova Questura diventa il campo di addestramento dei 'Guerrieri per Gioco'

La struttura all'Associazione Ludico Sportiva Dilettantistica, che ha ripulito e messo in sicurezza l'edificio

La Società Da.Ma. Srl in Liquidazione, ha concesso l'uso dell'immobile edificato per la nuova sede della "Questura e della Caserma della Polizia Stradale" appositamente costruito su richiesta dell'Amministrazione Comunale, poi lasciato in totale stato di abbandono, all’Associazione Ludico Sportiva Dilettantistica A.S.A “Guerrieri per Gioco". "Il senso di responsabilità di comuni cittadini - ha spiegato il liquidatore della Da.Ma., Guerrino Mosconi -  è stato quello prima di ogni cosa, di mettere in sicurezza per quanto possibile l'immobile, ripulendolo internamente ed in modo particolare garantendo un sistema di sorveglianza, che fa desistere ladri e sbandati da nuovi atti vandalici. A loro va il nostro ringraziamento".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Adesso - conclude Mosconi - aspettiamo l'intervento che l'Amministrazione Comunale ha richiesto con apposita Ordinanza del Sindaco, emessa contro la Da.Ma., dando mandato alla "Società Anthea s.r.l." per la pulizia delle aree circostanti e il prosciugamento dell’acqua che ha invaso l’edificio. Non ci sarebbe nemmeno il problema dell'acqua, se avessero ascoltato la richiesta di concedere un contatore di energia elettrica, per tenere in funzione le pompe di prosciugamento di cui l'immobile è dotato. Questa liquidazione, comunque resta sempre disponibile nei confronti dell'Amministrazione, se solo avesse voglia di valutare seriamente la situazione, trovando le più idonee soluzioni nell’interesse della città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento