Cronaca Viserba / Via Popilia

Nuova rotatoria via Emilia-Popilia, pronto a partire il cantiere

A realizzare l'opera sarà la ditta BE Costruzioni e Servizi srl di Vallefoglia per un importo di quasi 300mila euro

E’ stata la ditta BE Costruzioni e Servizi srl di Vallefoglia (PU) ad aggiudicarsi con un ribasso del 21,875% per un totale contrattuale di 294.834,37 euro la gara d’appalto per la realizzazione dei lavori previsti dal I lotto per la riqualificazione dell’incrocio Emilia – Popilia, tra gli interventi previsti dal progetto più complessivo per la fluidificazione della viabilità sull’asse mediano. L’incrocio Emilia – Popilia, infatti, si caratterizza non solo per le finalità sulla viabilità ma, accanto a queste, per essere un vero e proprio progetto di riqualificazione di uno dei luoghi storici della città e della sua identità. Ed è proprio tenendo conto di questa storia che i tecnici dei Lavori pubblici del Comune di Rimini hanno lavorato al progetto che sarà realizzato in due lotti.

Un intervento complesso, capace d’integrare la riqualificazione di una zona degradata al cambiamento delle modalità di circolazione sulla via Emilia attraverso la sostituzione dell’impianto semaforico con una nuova rotatoria, che con questa aggiudicazione, seppur nella forma provvisoria oggi pubblicata sul sito dell’ente, può traguardare l’inizio dei lavori nella seconda metà di marzo. L’intervento prevede la riqualificazione dell’incrocio fra le vie Emilia e Popilia con la revisione della circolazione automobilistica dell’incrocio e la sostituzione della pavimentazione esistente con altra di maggior pregio.

===> Segue

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova rotatoria via Emilia-Popilia, pronto a partire il cantiere

RiminiToday è in caricamento