"Kebab connection", il sindaco Gnassi plaude alla Polizia municipale

Il sindaco Andrea Gnassi ha voluto ringraziare personalmente gli uomini e le donne della Polizia municipale di Rimini per la capacità e lo spirito di abnegazione con cui hanno condotto le indagini

All’indomani della conclusione dell’operazione che ha portato a 53 ordinanze di custodia cautelare, il sindaco Andrea Gnassi ha voluto ringraziare personalmente gli uomini e le donne della Polizia municipale di Rimini per la capacità e lo spirito di abnegazione con cui hanno condotto le indagini. Un incontro avvenuto giovedì pomeriggio nella sede del Comando della Polizia municipale, dove, accompagnato dall’assessore alla Sicurezza Jamil Sadegholvaad  e dal Comandante Vasco Talenti, il Sindaco ha voluto testimoniare la vicinanza e l’impegno dell’Amministrazione a uno dei settori strategici nel rapporto con la città.

“Un impegno che già all’indomani dell’insediamento della nuova Amministrazione – ha detto il sindaco – si è concretizzato in una serie di scelte: dalla risoluzione della questione legata alle indennità, ai corsi di formazione, al potenziamento e riammodernamento del parco mezzi, al reperimento delle risorse economiche per la riattivazione del turno 1 -7".

"In particolare, e non per ultimo, – ha ricordato il Sindaco – l’investimento, in un quadro di risorse drasticamente in calo per gli enti locali e d’incertezza normativa, in nuove risorse umane con le assunzioni di 18 nuovi agenti. Tutto ciò è il segno di quanto sia importante per noi l’attenzione verso il Corpo di Polizia municipale, verso l’Istituzione ma soprattutto verso i suoi uomini, che ancora una volta hanno saputo dimostrare la propria professionalità e il loro amore per la città.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento