Ruba computer in ospedale, il ladro pizzicato in flagranza e arrestato

Il colpo nella notte tra domenica e lunedì, a finire in manette una vecchia conoscenza delle forze dell'ordine

Sono scattate le manette ai polsi di un 24enne riminese che, nella notte tra domenica e lunedì, è stato sorpreso a rubare alcuni computer nel reparto di Ortopedia dell'ospedale Infermi di Rimini. L'allarme è scattato verso le 4 quando, in seguito a una segnalazione al 113 da parte delle guardie giurate, sul posto è intervenuta una pattuglia delle Volanti. Arrivati sul posto, gli agenti hanno intercettato il malvivente, già noto alle forze dell'ordine per reati contro la persona, il patrimonio, stupefacenti oltre che per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, che si stava impossessando delle apparecchiature elettroniche. Arrestato e portato in Questura, nella mattinta di lunedì è stato processato per furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento