Il Palacongressi si aggiudica l’European Mineralogical Conference 2016

La candidatura del capoluogo della riviera romagnola si è rivelata vincente grazie al lavoro di promozione svolto a livello internazionale dalle Istituzioni territoriali e alla qualità dei servizi offerti dal Palacongressi

Cresce il processo d’internazionalizzazione dei convegni ospitati nel riminese. Il Convention Bureau della Riviera di Rimini, in collaborazione con l’Agenzia di Marketing di Distretto della Provincia e la società di consulenza di marketing tedesca TMF, si è infatti aggiudicato uno dei più importanti appuntamenti scientifici nel campo di Scienze della Terra in programma nel nostro continente per il 2016. Il Palacongressi ospiterà l’European Mineralogical Conference, evento della durata di 5 giorni e a cui parteciperanno oltre 1.000 convegnisti.

La candidatura del capoluogo della riviera romagnola si è rivelata vincente grazie al lavoro di promozione svolto a livello internazionale dalle Istituzioni territoriali e alla qualità dei servizi offerti dal Palacongressi. Conferma dell’importanza dell’evento arriva anche dal COL (Comitato Organizzativo Locale) che ha inserito la manifestazione tra quelle riconosciute ad alto valore per la città e la provincia.

“La candidatura è stata portata avanti grazie all’iniziativa della Società Italiana di Mineralogia e Petrologia (SIMP) e del suo presidente, professor  Giuseppe Cruciani. Da parte nostra - spiega Roberto Berardi presidente CBRR – più che un semplice sostegno o contributo, abbiamo fornito informazioni, dati, realizzato la progettualità organizzativa dell’evento, in perfetta coesione con la SIMP, che tra l’altro, ha svolto un ruolo essenziale nel presentare l’Italia e Rimini quale sede ottimale per l’evento”.

“La Riviera di Rimini sta diventando una destinazione turistico congressuale sempre più conosciuta in Europa. Il meeting EMC ne è una nuova conferma – prosegue Berardi – ed è il frutto del lavoro di promozione e comunicazione avviato da oltre due anni e che inizia a dare i suoi frutti. Il merito è soprattutto, di un approccio marketing che non punta solo alla valorizzazione istituzionale e reputazionale della nostra provincia, ma pone al centro i ritorni ottenibili con  l’acquisizione di un evento”.

I convegni internazionali ospitati al Palacongressi nel  2013 lo confermano: 12 meeting per oltre 38.000 presenze, con un + 27% rispetto allo scorso anno. Tra questi, in calendario nei prossimi mesi l’International Convention Concept Z.one, dal 5 al 7 ottobre, il 5° convegno Internazionale sulla qualità del Welfare dal 18 al 19 ottobre e il 9° convegno internazionale “La qualità dell’integrazione scolastica e sociale” dall’8 al 10 novembre organizzati dalle Edizioni  Centro Studi Erickson.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento