Pallinari, prostitute e parcheggiatori abusivi nella rete antidegrado

Fermate dalla polizia Municipale due "belle di notte", nei guai anche i rispettivi clienti che sono stati multati

Prostituzione, pallinari, parcheggiatori abusivi: è stata un’attività complessa e su più piani quella condotta giovedì dalla Polizia Municipale impegnata dal pomeriggio a tarda notte in un servizio specifico mirato a prevenire e contrastare tutti quei fenomeni che contribuiscono al degrado urbano e ad aumentare la percezione di insicurezza nei cittadini.

I controlli, condotti dagli agenti in abiti civili, hanno portato a quattro sanzioni per la violazione dell’ordinanza antiprostituzione, in vigore dal 1° giugno: sono state infatti sanzionate due ragazze comunitarie intente ad offrire prestazioni sessuali a pagamento a Torre Pedrera e in via Grazia Verenin e i rispettivi clienti. La sanzione amministrativa pecuniaria fissata dall’ordinanza è di 400 euro, sia per chi offre la prestazione sessuale sia per i clienti. Sono stati sei invece i ‘pallinari’ colti in flagrante e sanzionati, mentre 5 i parcheggiatori abusivi fermati nei pressi dell'ospedale e del mercato coperto, in centro storico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Particolare attenzione è stata dedicata ai parchi cittadini: durante i controlli gli agenti hanno indentificato dieci persone che avevavo ricavato giacigli di fortuna all'interno dei parchi V Peep e Cervi. Sono inoltre state identificate ed allontanate alcune ragazze nomadi che stazionavano in piazzale Gramsci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento