Pallinari scatenati: "spennato" turista minorenne sulla passeggiata

Il ragazzino è caduto nella trappola dei truffatori lasciando sul panchetto oltre un centinaio di euro

Foto archivio

Si era convinto di essere più furbo dei truffatori e, con la certezza di un guadagno facile, un turista minorenne ha iniziato a giocare in un banchetto di pallinari di viale Vespucci. Verso le 19.30 di martedì il ragazzino era nei pressi del Conad dove, dal primo pomeriggio, si era installata una batteria di truffatori pronti a "spennare" gli sprovveduti. Dopo aver osservato il gioco, il minorenne si è lasciato ingolosire e ha iniziato a puntare ma, come era prevedibile, in poco tempo ha perso oltre un centinaio di euro. Livido dalla rabbia ha dapprima chiamato le forze dell'ordine poi, rendendosi conto della sciocchezza che aveva fatto, ha deciso di allontanarsi senza aspettare l'arrivo delle divise.

Quello dei pallinari è un problema che, puntualmente, si presenta nell'estate riminese. Quest'anno, oltretutto, sembrano essere aumentate le batterie di truffatori che, da Marina Centro fino a Miramare, colonizzano i marciapiedi della passeggiata in attesa di "polli". Difficilmente le forze dell'ordine riescono a mettere un freno a questo fenomeno anche perchè, i vari banchetti, hanno tutti un complice che funge da palo e, alla vista delle auto coi lampeggianti, avverte il resto della banda che si da alla fuga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella serata di lunedì, tuttavia, il personale della polizia di Stato è riuscito a bloccare 4 campanellari che si erano posizionati in viale regina Elena. Ad essere identificati sono stati due bulgari e due romeni, per i quali è scattata la sanzione in base al regolamento di polizia urbana, mentre per uno dei quattro è scattata anche la denuncia in quanto inottemperante al foglio di via provvedimento che, al momento, sta venendo preparato anche per gli altri tre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento