menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parcheggiatori abusivi, pattuglione di polizia di Stato e Municipale alla stazione

Decine di mute elevate dagli agenti a quanti pizzicati a chiedere il "pizzo" agli automobilisti in cerca di parcheggio

E' scattato nella mattinata di martedì un pattuglione della polizia di Stato e della Municipale per contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi a ridosso del centro storico di Rimini. Gli agenti, dopo aver studiato le abitudini di quelli che sostano nei parcheggi riminesi per chiedere il "pizzo" agli automobilisti, hanno scoperto che gli stranieri arrivavano in città utilizzando i treni per poi spartirsi le aree di sosta soprattutto a ridosso del mercato coperto. Martedì mattina li hanno quindi aspettati in piazzale Cesare Battisti e hanno fatto scattare la rete. Il bilancio ha visto venire identificate 31 persone e di elevare 13 verbali per la per violazione delle disposizioni del codice della strada relative ai parcheggi e un'altra decina di multe per violazione del regolamento di polizia urbana. Le somme di denaro riscosse dai parcheggiatori abusivi sono state sequestate e, due stranieri, sono stati denunciati a piede libero: uno perchè irregolare sul territorio italiano e, un altro, per vendita abusiva di merce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ritenzione idrica: come eliminarla in poche mosse

Ristrutturare

Come trasformare una finestra in un balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento