menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz dei carabinieri per contrastare i parcheggiatori abusivi

Controlli nella zona dell'ospedale, di viale Tiberio e del Mercato Coperto nonché i parcheggi adiacenti le sedi Ausl, Palazzo di Giustizia e quelli antistanti i vari supermercati presenti in città. Un 40enne napoletano denunciato

Prosegue l’attività di contrasto al fenomeno dei parcheggiatori abusivi da parte dei carabinieri che, sempre più spesso, sono costretti a intervenire nei parcheggi della città su segnalazione dei cittadini che si vedono chiedere il "pizzo" per lasciare la loro auto in sosta. In particolare è stato controllato il parcheggio dell'ospedale dove i militari dell'Arma hanno sorpreso un 40enne campano, già noto alle forze dell'ordine, mentre chiedeva il classico obolo agli automobilisti. 

Dall'inizio dell'anno sono stati già predisposti dai carabinieri ben 15 servizi specifici che hanno interessato le zone di viale Tiberio e del Mercato Coperto nonché i parcheggi adiacenti le sedi Ausl, Palazzo di Giustizia e quelli antistanti i vari supermercati presenti in città. In totale sono stati ben 80 i parcheggiatori, di varia nazionalità, a carico dei quali si è proceduto a contestare la violazione del Codice della Strada che prevede l’applicazione di una sanzione amministrativa compresa tra euro 365,00 e 3.076,00 nonché 40 di loro sono stati proposti per il Foglio di Via?. I carabinieri invitano i cittadini a segnalare tempestivamente la presenza degli abusivi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento