rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Centro / Via Bastioni Orientali

Il parco Cervi sorvegliato speciale dai carabinieri, in manette un pusher

I militari dell'Arma sono intervenuti in forze per contrastare lo spaccio di stupefacenti nei pressi delle mura

Nel pomeriggio di martedì i carabinieri di Rimini sono intervenuti in forze al parco Cervi, a ridosso delle mura, per contrastare lo spaccio di stupefacenti. Nella rete dei militari dell'Arma è finito un cittadino del Gambia 30enne nelle cui tasche sono spuntate 14 dosi di marijuana per un totale di 16 grammi. Arrestato per detenzione ai fini di spaccio, nella mattinata di mercoledì è stato processato per direttissima e condannato a 5 mesi di reclusione con la sospensione della pena. Nel corso dei controlli, i carabinieri hanno identificato 24 persone di cui, 18, erano cittadini stranieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il parco Cervi sorvegliato speciale dai carabinieri, in manette un pusher

RiminiToday è in caricamento