Partono i lavori per la rotatoria tra le vie Popilia-Flaminia, si conclude il "Fila Dritto"

Un intervento complesso, capace d'integrare la riqualificazione di una zona degradata al cambiamento delle modalità di circolazione sulla via Emilia

Con il posizionamento del cantiere prendono avvio mercoledì 26 aprile i lavori previsti dal I lotto per la riqualificazione dell’incrocio Emilia – Popilia, tra gli interventi previsti dal progetto più complessivo per la fluidificazione della viabilità sull’asse mediano meglio conosciuto come “Fila Dritto. Un intervento complesso, capace d’integrare la riqualificazione di una zona degradata al cambiamento delle modalità di circolazione sulla via Emilia attraverso la sostituzione dell’impianto semaforico con una nuova rotatoria. Non solo. Oltre che per le finalità sulla viabilità l’intervento sull’incrocio Emilia – Popilia si caratterizza per essere un vero e proprio progetto di riqualificazione di uno dei luoghi storici della città e della sua identità. Ed è proprio tenendo conto di questa storia che i tecnici dei Lavori pubblici del Comune di Rimini hanno lavorato al progetto che sarà realizzato in due lotti.

Nel primo stralcio dei lavori, che avrà la durata contrattuale di 150 giorni, si provvederà all’eliminazione del semaforo esistente con creazione di una rotatoria lungo la via Emilia e uno spartitraffico interrotto in corrispondenza di due attraversamenti pedonali che collega i due lati della via Emilia in sicurezza. Davanti alla chiesa sarà invece creata una nuova piazza di circa 1200 metri quadri con pavimentazione di pregio, mentre l’accesso alla via Popilia avverrà tramite un corsello carrabile delimitato da fittoni dissuasori e arredi. Il senso unico sulla via di arrocco che conduce alla via dei Cipressi sarà inoltre invertito per rendere meno pericolosa l’intersezione.

===> Segue

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento