menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Passeggia sul lungomare con un coltello: denunciato

Aveva nello zaino un grosso coltello. Un tunisino è stato denunciato domenica dagli agenti della Volante di Rimini con l'accusa di porto di oggetti atti ad offendere. L'individuo è stato fermato sul lungomare Di Vittorio

Aveva nello zaino un grosso coltello. Un tunisino è stato denunciato domenica dagli agenti della Volante di Rimini con l’accusa di porto di oggetti atti ad offendere. Il magrebino, in regola col permesso di soggiorno, è stato fermato per un controllo sul lungomare Di Vittorio. Un altro straniero è stato fermato sempre in zona: si tratta di un marocchino, che è risultato non in regola con il permesso di soggiorno e denunciato per ingresso illegale in Italia.

Sempre domenica gli agenti della Volante hanno denunciato un’ucraina poiché inottemperante all’ordine di espulsione firmato dalla Questura di Rimini. La giovane è stata controllata in via Siracusa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento