La passeggiata sui viali del sesso a pagamento costa la multa ai clienti delle lucciole

Sia per gli automobilisti che per le "belle di notte" è arrivato un verbale che va dai 300 ai 500 euro

Nella serata di domenica i carabinieri della Compagnia di Rimini, con l'impiego di 14 militari, hanno fatto scattare una retata sui viali riminesi del sesso a pagamento. In particolare, dopo numerose segnalazioni da parte dei residenti, sono state passate al setaccio via Ravegnani, nelle vicinanze della chiesa di San Nicolò, e via Destra del Porto. A finire nei guai sono state 4 lucciole, 3 cinesi e una nigeriana, che si trovavano lungo la strada per addescare i potenziali clienti. Per le "belle di notte", tutte in regola col permesso di soggiorno, è arrivata la multa che va da un minimo di 300 euro a un massimo di 500 euro, con la possibilità del pagamento in misura ridotta di 400 euro entro 60 giorni dalla contestazione e dalla notifica della violazione. Nella rete dei carabinieri sono finiti anche 4 clienti, bloccati mentre dalla vettura concordavano il prezzo della prestazione sessuale, e anche loro sono stati sanzionati come le prostitute.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento