Folla in piazza Cavour per il pre-event della MotoGp con i piloti del Motomondiale

I ducatisti Dovizioso, Iannone e Petrucci, insieme a Enea Bastianini, Luca Marini, Nicolò Bulega e Andrea Migno

Una vera e propria folla di appassionati quella che, giovedì mattina, si è data appuntamento in piazza Cavour a Rimini per il pre-event ufficiale del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini che si correrà questo fine settimana al Misano World Circuit. Nel cuore della Riders’ Land 6 street artist romagnoli, Arko, Burla, Enko 4, Mozone, Tomz e Rebus, hanno raccontato il connubio tra questa terra e i motori con le loro opere a cui si è aggiunta la "mano" dei piloti. Andrea Dovizioso e Andrea Iannone (Team Ducati MotoGP), Danilo Petrucci (Team Pramac MotoGP), Luca Marini (Team Forward-Moto2), Nicolò Bulega e Andrea Migno (Sky Racing Team VR46 - Moto3) e Enea Bastianini (Team Honda Gresini – Moto3) si sono armati di bombolette spray per mettere la loro firma ai graffiti. A condurre l'evento è stato. Zoran Filicic, telecronista della Moto 3 e della Moto 2 del canale Sky Sport MotoGP.

Nel corso dell'appuntamento è stata anche svelata in anteprima la livrea dello Sky Racing Team VR46 con cui domenica correranno Nicolò Bulega e Andrea Migno, oltre a Lorenzo Dalla Porta. La moto è stata realizzata da Laurina Paperina, una giovane artista selezionata da una giuria di esperti tra cui Valentino Rossi, Guido Meda e Matteo Maffucci, tra 5 giovani street artist italiani. La sua opera d’arte dinamica e di forte impatto visivo si chiama “Faster than Light”. Tutti i 6 pannelli verranno trasferiti in circuito a Misano mentre il pubblico decreterà l’opera migliore attraverso un like nella galleria fotografica che verrà inserita nelle fan page del “GP San Marino - Riviera di Rimini – MotoGP” e “Misano World Circuit” con hastag #VieniOltre  #TheRidersLand #ImpossibileNonEsserci #sanmarinoGP

Tutte le sei opere saranno autografate dai piloti che saliranno sul podio delle tre classi del mondiale MotoGP e, unitamente alle carene dello Sky Racing Team VR46 verranno messe all’asta nell’ambito del progetto Kiss Misano, sulla piattaforma Charity Stars. Il ricavato andrà alle popolazioni colpite dal terremoto attraverso il conto corrente della Regione Emilia Romagna.

Intanto a Misano Adriatico è tutto pronto per il “Misano World Weekend” che presenterà, quest’anno, un programma ricco di appuntamenti e di primissimo livello nell’ambito della “Rider’s Land Experience”. Il cuore della terra dei piloti e dei motori sarà l’Arena 58 dove andrà in scena, alle ore 21, "La regola di Marco". Grazie al connubio tra Misano e Sky, a quasi cinque anni dalla sua scomparsa, Sky Sport con Guido Meda, ricorderà Marco Simoncelli. Il giornalista racconterà in anteprima le emozioni e la regola di vita del Sic, insieme a tanti ospiti tra cui Mauro Sanchini, Carlo Pernat, Paolo Simoncelli, i suoi amici piloti.  Non mancheranno i giovani piloti della Rider’s Land tra cui Bastianini, Manzi, Antonelli, Bulega e Migno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 “La regola di Marco” è il racconto della vita di Marco attraverso le sue parole (quelle esclusive impresse su un nastro e consegnate a Paolo Beltramo in occasione della realizzazione di un libro sulla sua vita) e quelle di chi l’ha accompagnato nel suo viaggio. La serata, realizzata in collaborazione con Sky Sport Motori, prevede alcuni collegamenti in diretta con Sky Sport 24. La giornata di domani in Arena 58 partirà già alle 18 con una mostra dedicata agli amanti del tuning (ore 18 parcheggio poste) e gare a tutto traverso di speedway e flat track che si svolgeranno prima e dopo il talk show di Sky Sport (ore 19/23).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento