Piazza Malatesta, spostata la storica edicola a ridosso della rocca

La struttura posizionata sull'altro lato della strada per fare il posto al cantiere che sta restaurando Castel Sismondo

Si allarga il cantiere di piazza Malatesta. Questa mattina, infatti, l’edicola storica della piazza è stata rimossa per essere depositata al di là della strada, dove potrà continuare la propria attività. Il cantiere con cui si sta realizzando il primo lotto dell’intervento di riqualificazione della piazza potrà così essere allargato sull’intera area prevista dal progetto dando il via alla seconda fase dei lavori, quella con cui si interverrà lungo il perimetro della "corte a mare" delimitata dalla falsa braga costituito dal bastione poligonale che si interpone tra l'ingresso del Castello e l'antico fossato, attraverso la realizzazione di aree verdi calpestabili e percorsi pedonali, nuovi arredi e la valorizzazione dei reperti archeologici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento