Accoltellamento tra extracomunitari a Marina Centro, albanese in ospedale

Nel corso di un'animata discussione è spuntato un coltello che ha ferito un 24enne il quale si è poi presentato in pronto soccorso con delle ferite da taglio

Ha tutta l'aria di essere un regolamento di conti tra extracomunitari l'accoltellamento che è avvenuto nella prima serata di domenica in piazza Marvelli, a Marina Centro. Secondo quanto emerso, nella notte tra domenica e lunedì un albanese 24enne si è presentato in pronto soccorso con delle ferite da taglio e i medici, dopo averlo ricucito, hanno allertato i carabinieri che sono intervenuti all'Infermi per interrogare il giovane. L'albanese ha dichiarato ai militari dell'Arma che, verso le 21.30, aveva avuto una discussione animata con un individuo, pare un coetaneo di origine nordafricana. Nel corso della lite sarebbe saltato fuori un coltello con il magrebino che ha scagliato alcuni fendenti all'indirizzo dell'avversario per poi fuggire. Le dichiarazioni del ferito, in un primo ricoverato in osservazione in pronto soccorso e poi dimesso con una prognosi di 15 giorni, sono al vaglio dei carabinieri che stanno indagando per identificare il feritore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

Torna su
RiminiToday è in caricamento