rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Picchiarono una ragazza in un bar, due moldavi andranno a processo

Per la difesa degli stranieri, la vittima ubriaca stava infastidendo la barista del locale

Dovranno rispondere di lesioni personali, minacce e ingiurie due moldavi, di 32 e 22 anni, finiti a processo presso il tribunale di Rimini. I ragazzi dell'est Europa secondo la denuncia presentata dalla vittima, anche lei straniera, l'avrebbero spintonata facendola cadere a terra e colpendola con calci e pugni al volto in un bar di Rimini. La ragazza, una 30enne, era stata poi costretta a ricorrere alle cure del pronto soccorso da dove era stata poi dimessa con una prognosi di 10 giorni e, una volta fuori dall'Infermi, aveva poi sporto denuncia. I moldavi, da parte loro, avrebbero raccontato di aver solo voluto difendere la dipendente del locale importunata dalla donna visibilmente ubriaca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiarono una ragazza in un bar, due moldavi andranno a processo

RiminiToday è in caricamento