menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Voglio vedere Jasmine". Giovane movimenta il pomeriggio di una famiglia

Un ragazzo di 18 anni si è presentato nell’abitazione, pretendendo di entrare perché a suo dire vi era una ragazza di nome Jasmine di cui il giovane si è infatuato

Sabato pomeriggio movimentato per una famiglia di Poggio Berni. Un ragazzo di 18 anni si è presentato nell’abitazione, pretendendo di entrare perché a suo dire vi era una ragazza di nome Jasmine di cui il giovane si è infatuato. A quel punto i residenti hanno chiesto l’intervento del 112. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Rimini per calmare il ragazzo, per poi riaccompagnarlo a casa ed affidarlo al padre.

Quest’ultimo, che ha ringraziato i militari, ha spiegato che il giovane da un po’ di tempo soffre di problemi psichici. Dopo appena 2 ore, i Carabinieri sono stati costretti a tornare sul posto perché il ragazzo si era nuovamente presentato presso la medesima abitazione cercando ancora la propria fantomatica fidanzata. A questo punto si è reso necessario l’intervento del 118, che ha trasportato il ragazzo all’ospedale di Rimini per le cure del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento