menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al Coconuts scattano i sigilli alla pista da ballo

La Polizia locale fa "visita" nel locale sul lungomare Tintori

Gli agenti della Polizia locale hanno fatto "visita" mercoledì al Coconuts, sul lungomare Tintori finito nel mirino per un abuso edilizio. E' stato infatti disposto dalla Procura un sequestro preventivo di un'area esterna al locale.

Già nel 2018 al Coconuts era stato contestato un ampliamento sul fronte lato del lungomare, in particolare tamponamenti laterali e coperturi, che permettevano di usare l'area di 180 metri. A marzo sono stati rimossi i tamponamenti, ma gli stessi, secondo gli inquirenti, a maggio erano di nuovo presenti. A quel punto è scattato il provvedimento della Procura che ritiene non ci siano i permessi.

La gestione del Coconuts ritiene che è tutto a norma e si tratta solo di interpretazioni burocratiche e che ogni cosa potrà essere spiegata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ritenzione idrica: come eliminarla in poche mosse

Ristrutturare

Come trasformare una finestra in un balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento