menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ponte di via Coletti: nascerà la passerella ciclo pedonale sul Marecchia

Attraverso la realizzazione di quest’opera, infatti, sarà possibile non interrompere il collegamento tra la frazione di Rivabella e quella di San Giuliano mare consentendo il traffico pedonale e ciclabile

Il progetto preliminare – esecutivo per la realizzazione di una passerella ciclo pedonale temporanea sul fiume Marecchia è stato approvato dalla giunta comunale. Si tratta di una realizzazione strategica nell’ambito della complessa operazione per la demolizione e ricostruzione del ponte di via Coletti. Attraverso la realizzazione di quest’opera, infatti, sarà possibile non interrompere il collegamento tra la frazione di Rivabella e quella di San Giuliano mare consentendo il traffico pedonale e ciclabile, la tipologia di spostamento più utilizzata specie per raggiungere le scuole.

Si tratta di un’opera fondamentale per diminuire i disagi nel periodo in cui il collegamento della zona nord col centro della città, per il traffico veicolare, dovrà avvenire su percorsi alternativi a quello della via Coletti a causa dei lavori di demolizione e costruzione del nuovo ponte. Con l’approvazione del progetto realizzato dalla direzione dei Lavori Pubblici del Comune di Rimini, sarà realizzata una passerella ciclo – pedonale di larghezza adeguata a consentire il doppio flusso della circolazione.

La passerella, che sarà dotata d’illuminazione per consentirne l’utilizzo anche in ora notturna, sarà realizzata in prossimità del ponte, a una distanza tale dal cantiere tale da consentire la circolazione in sicurezza. Lunga un centinaio di metri, la passerella poggerà su due piloni ad un’altezza di sicurezza superiore al livello della “piena secolare” del fiume.

La realizzazione dell’opera avrà il pregio di consentire risparmi significativi nell’opera generale di ricostruzione del ponte di via Coletti perché sarà utilizzata come struttura temporanea per il sostegno e il passaggio delle reti dei servizi (luce, acqua, gas, telefono) durante i lavori che, naturalmente, non possono essere interrotti. Il costo stimato dell’opera sarà di circa 270.000 euro, di cui solo 50.000 per il noleggio.

Con l’approvazione del progetto preliminare – esecutivo la Direzione Lavori pubblici sta rispettando con grande attenzione il cronoprogramma complessivo dei lavori, così come definito nel consiglio comunale tematico dello scorso novembre, e in particolare l’impegno di poter contare sul nuovo collegamento ciclo pedonale in contemporanea con l’inizio dei lavori sul ponte di via Coletti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento