Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Predoni del rame scatenati, maxi furto ai danni di un'azienda

Spariti 15 quintali di oro rosso, la banda è entrata in azione nella serata di lunedì ma il colpo è stato scoperto solo il giorno dopo

Un colpo da oltre 10mila euro quello messo a segno da una banda di malviventi che, nella serata di lunedì, è entrata in azione in una ditta di Poggio Torriana. I ladri, dopo aver forzato un cancello, sono entrati in un capannone della Zoffoli Mappamondi, in via S. Marino, che si occupa della manutenzione delle linee elettriche. Una volta dentro sono riusciti ad impossessarsi di oltre 15 quintali di rame e, una volta stivati nel loro mezzo, sono fuggiti facendo perdere le loro tracce. Il furto è stato scoperto solo nella mattinata di martedì e, sul posto, sono intervenuti i carabinieri.

LEGGI ANCHE: 
Detenuto per protesta si cuce la bocca con ago e filo (leggi la notizia su RiminiToday)

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Predoni del rame scatenati, maxi furto ai danni di un'azienda

RiminiToday è in caricamento