Il pullman per la discoteca era senza assicurazione, multa salata

Una cinquantina i ragazzi trovati dai carabinieri a bordo del mezzo che li stava portando in un noto locale

Un normale controllo stradale si è concluso con una pesante sazione, e il fermo amministrativo del mezzo, per l'autista di un pullman. Nella notte tra sabato e domenica, infatti, il mezzo di una società di Riccione e impiegato per il trasporto di un gruppo di ragazzi in una nota discoteca di Marebello è incappato in una pattuglia dei carabinieri del Radiomobile. I militari dell'Arma hanno intimato l'alt al pullman, sul quale viaggiavano una cinquantina di persone, in piazzale Gondar. Al momento del controllo dei documenti sono iniziati i problemi: è infatti emerso che il bus era privo della copertura assicurativa facendo così scattare una sanzione da 849 euro e la procedura amministrativa che potrebbe concludersi con la revoca della licenza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Risotto coi funghi velenosi: muore dopo una settimana di agonia

  • Il Cocoricò riapre le porte con un nuovo gestore: "Inaugureremo a Pasqua e ci saranno grandi eventi"

  • Valerio Braschi pronto ad aprire il suo ristorante: il campione di Masterchef cerca personale

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

  • Il caffè troppo "nero" di un imprenditore: scoperta evasione per tre milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento