Raffica di spaccate nella notte, catturata banda di nomadi

Arrestati dagli agenti della polizia di Stato all'alba di domenica gli autori di due colpi

Dopo l'impennata di furti e di spaccate, registrata nei giorni scorsi a Rimini, durante il fine settimana sono aumentati i controlli del territorio da parte della polizia di Stato. Nella notte tra sabato e domenica, tuttavia, si sono registrate due spaccate ai danni di altrettante attività commerciali in via Covignano e nella zona della Celle. I malviventi, dopo aver sfondato le vetrine con un'auto rubata e poi abbandonata dopo il secondo colpo, si sono impossessati delle sigarette e del fondocassa delle tabaccherie. Una volta messe a segno le spaccate, i ladri sono scappati a tutta velocità. Le Volanti, che pattugliavano le probabili vie di fuga, si sono imbattuti in un veicolo sospetto lungo la Statale 16 Adriatica.

===>IL VIDEO DEI LADRI AL LAVORO<===

Intimato l'alt al mezzo, a bordo del veicolo risultato privo della copertura assicurativa, hanno identificato tre persone due delle quali vecchie conoscenze delle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio. Il terzetto non è stato in grado di fornire una storia convincente per essere stati sorpresi a zonzo nel cuore della notte e, l'auto, è stata perquisita. Nel bagagliaio sono spuntati una torcia, dei guanti sporchi, delle confezioni di tabacco e altri arnesi da scasso e i tre, tutti nomadi e con un'età compresa tra i 20 e i 30 anni, sono stati portati in Questura per uleriori controlli. Nel frattempo gli accertamenti della Scientifica nelle tabaccherie visitate dai ladri hanno permesso, attraverso le immagini delle telecamere della videosorveglianza, di comparare la fisionomia dei malviventi con i tre nomadi. E' così emerso che si trattava degli autori delle spaccate, è stato anche possibile recuperare l'auto, utilizzata come ariete per infrangere le vetrine, risultata rubata nella giornata di sabato. I tre, quindi, sono stati arrestati con le accuse di ricettazione di un’auto e di un duplice furto pluriaggravato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

POLIZIA VOLANTE SPACCATA BAR RITTER-2“A nome dell'amministrazione comunale - ha commentato l'assessore alla Sicurezza di Rimini, Jamil Sadegholvaad - ringrazio gli uomini della Polizia di Stato e il Questore Improta per l'ennesimo intervento risolutivo che ha
permesso di smantellare una banda di malviventi autrice di un paio di
spaccate in altrettante attività commerciali di Rimini. E' l'ennesima
testimonianza dell'importante lavoro di presidio del territorio che la
Polizia di Stato, in sinergia con le altre forze dell'ordine, porta avanti
ogni giorno a protezione della nostra città. I riminesi e i tanti ospiti che arriveranno anche per queste festività invernali sanno di poter contare su una rete efficiente di controlli e di interventi, una rete composta da uomini e donne competenti e capaci e che rappresenta lo strumento più efficace per poter ottenere risultati concreti sul fronte della sicurezza, a dispetto di soluzioni spot o fai da te talvolta invocate e che, al contrario, sono solo controproducenti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento