Ragazzine in fuga da casa, una coreana e una romena ritrovate dalla Polfer

Scappate da Cesena e da Bologna, sono state individuate dagli agenti nella stazione ferroviaria di Rimini e riconsegnate ai genitori

Rimini si caratterizza sempre più come meta "ambita" per i minorenni in fuga da casa tanto che, nella sola giornata di giovedì, sono state ben due le ragazzine individuate dalla Polfer mentre si aggiravano nella stazione ferroviaria. La prima, una coreana da poco maggiorenne, è stata notata dagli agenti in uno stato psicofisico molto provato e, insospettiti, hanno chiesto alla giovane i documenti. Dagli accertamenti è emerso che si era allontanata dalla propria abitazione di Cesena e, già da qualche giorno, vagava senza meta e dormiva in strada. Accompagnata negli uffici della stazione, è stato chiesto l'intervento di un'ambulanza del 118 con i sanitari che l'hanno accompagnata al pronto soccorso. Sono in corso gli accertamenti della polizia giudiziaria per accertare le cause dell’allontanamento anche perchè, una volta dimessa dal pronto soccorso e riaffidata ai genitori, è scappata nuovamente di casa.

Sempre giovedì, nella mattinata, gli agenti della Polfer hanno trovato in stazione anche una 16enne romena. In questo caso, i familiari non avevano ancora presentato la denuncia di scomparsa in quanto la credevano a casa di un'amica. La ragazzina, residente a Bologna, aveva preso un treno nel capoluogo emiliano senza acquistare il biglietto. La sua intenzione era quella di raggiungere un amichetto a Rimini ma, una volta in stazione, ha subito destato sospetti. Fermata per un controllo, la giovane era sprovvista di documenti e, in un primo momento, ha finto di essere maggiorenne. Smascherata, della sua bravata sono stati informati i genitori che hanno provveduto a recuperarla.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento