Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Commerciante sorprende baby gang a rubare e viene picchiato con una mazza da baseball

Rapina in pieno giorno a Marina Centro, i malviventi inseguiti dalla Polizia di Stato

Rapina in un negozio di Marina Centro, dove un negoziante è stato pestato con una mazza da baseball da un gruppo di ragazzini minorenni. L'aggressione è avvenuta in viale Regina Elena, giovedì intorno alle 11.15. Un gruppo di cinque giovani, di origine nord africana, si sono presentati in un negozio di articoli vari gestito da una famiglia bengalese, al civico 21. Uno dei ragazzi ha cercato di rubare un paio di occhiali da sole, ma il commerciante se ne è accorto e ha cercato di fermarlo, così gli altri quattro sono intervenuti in difesa dell'amico e hanno cercato di aggredire il negoziante. L'uomo per difendersi ha afferrato una mazza da baseball, ma il gruppo gliel'ha subito strappata di mano e lo ha colpito più volte. Vedendo la scena la moglie dell'esercente è corsa in aiuto, ma è stata spintonata. Dopo l'aggresione la banda di ragazzi è scappata a piedi in direzione di Riccione, ma pochi secondi è scattato l'allarme che ha fatto intervenire 4 pattuglie della Polizia di Stato. Sul posto è arrivata anche l'ambulanza del 118 con i sanitari che hanno soccorso e medicato il ferito. Intanto le pattuglie della Polizia hanno rintracciato i cinque rapinatori in una via laterale e li hanno bloccati e portati in questura per gli accertamenti di rito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commerciante sorprende baby gang a rubare e viene picchiato con una mazza da baseball

RiminiToday è in caricamento