Minaccia passante con un coltello e la rapina: arrestato

E’ accusato di aver minacciato e derubato una marocchina di 37 anni residente a Forlì. Un tunisino di 29 anni, residente nel ragusano, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Rimini

E’ accusato di aver minacciato e derubato una marocchina di 37 anni residente a Forlì. Un tunisino di 29 anni, residente nel ragusano, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Rimini in esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare firmato dalla magistratura. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il magrebino si è avvicinato alla donna, minacciandola con un coltello. Quindi si è fatto consegnare un bracciale che indossava e il denaro che aveva con se.

MINACCE - Prima di dileguarsi aveva intimorito la preda, dicendole che sarebbe stata sfregiata al volto se avesse denunciato il fatto alle forze dell’ordine. La 37enne non si è lasciata prendere dal panico, rilevando l’aggressione alla Polizia. Le indagini hanno permesso alla Squadra Mobile di catturare il 29enne e spedirlo in carcere con l’accusa di rapina aggravata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento