rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca Rivazzurra / Viale Regina Margherita

Volto scoperto e coccio di bottiglia in mano: così ha rapinato una banca

Si è presentato col volto scoperto e armato di coccio di bottiglia. Così un malvivente ha rapinato lunedì mattina la filiale di viale Regina Margherita della Banca di Credito Cooperativo della Valmarecchia

Si è presentato col volto scoperto e armato di coccio di bottiglia. Così un malvivente ha rapinato lunedì mattina la filiale di viale Regina Margherita della Banca di Credito Cooperativo della Valmarecchia. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, effettuata dai Carabinieri, l'uomo - con accento dell'est Europa - ha minacciato la dipendente presente allo sportello, facendosi consegnare i contanti presenti in cassa.

Dopodichè si è dileguato, facendo perdere le proprie tracce. Probabilmente lo aspettava un complice poco distante in auto per la fuga. Ancora in fase di quantificazione il bottino. Sull'episodio sono in corso le indagini degli uomini dell'Arma, con l'acquisizione delle telecamere a circuito chiuso dell'istituto di credito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volto scoperto e coccio di bottiglia in mano: così ha rapinato una banca

RiminiToday è in caricamento