Far west in strada, banditi presi dopo assalto in concessionaria

Scene da far west giovedì mattina a Rimini. Due individui di nazionalità sudamericana si sono presentati alla concessionaria Reggini a bordo di un'auto condotta da un complice

Scene da far west giovedì mattina a Rimini. Due individui di nazionalità sudamericana si sono presentati alla concessionaria Reggini a bordo di un'auto condotta da un complice. Quest'ultimo, approfittando di un momento di distrazione di uno dei venditori, ha preso le chiavi di due “Volkswagen Golf” in esposizione, dandole poi ai complici. Quest'ultimi sono poi saliti, dileguandosi a folle velocità. Una delle auto era però senza benzina.

I malviventi sono così stati costretti ad abbandonarla in via Maccano. Il venditore ha cercato di bloccarli, ma è stato investito, fortunatamente senza riportare gravi lesioni. I rapinatori hanno proseguito la fuga a bordo dell'altra auto, ma sono stati bloccati nei pressi di Via della Fiera. I due hanno cercato di dileguarsi a piedi, ma inutilmente. C'è stata una collutazione nel corso della quale un agente ha riportato una lussazione alla spalla. Il complice è riuscito a far perdere le sue tracce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento