Negoziante picchiato per due paia di ciabatte da mare

Quando i Carabinieri del Nucleo Radiomobile sono intervenuti sul posto è stato trovato steso sul marciapiede un negoziante cinese ancora sanguinante

Rapinato negoziante cinese. Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di domenica a San Giuliano, via Ortigara. Quando i Carabinieri del Nucleo Radiomobile sono intervenuti sul posto è stato trovato steso sul marciapiede un negoziante cinese ancora sanguinante. Ricevuti i soccorsi medici del caso si riuscito in seguito a stabilire, interrogando il ferito ed i testimoni, che pochi istanti prima un giovane romeno aveva rubato dal negozio due paia di ciabatte da mare dandosi poi alla fuga inseguito dal venditore.

Raggiuntolo, nel tentativo di rientrare in possesso della  propria merce è stato afferrato dal malvivente che, per garantirsi la fuga, lo ha aggredito violentemente, procurandogli diverse lesioni al volto ed alle braccia riuscendo così nel proprio intento. Acquisita una dettaglia descrizione del malvivente, lo stesso è tuttora ricercato dai Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento