Rapina nel negozio di telefonia, colpo da 11 mila euro per i malviventi

Quattro individui sono entrati in azione nella mattinata di lunedì a Miramare

Una rapina dai risvolti ancora misteriosi quella andata in scena lunedì mattina, verso mezzogiorno, in un negozio di telefonia di Miramare. Secondo i primi dettagli quattro individui, pare a volto scoperto, sono entranti nella rivendita gestita da bengalesi nella parte mare di via Oliveti. Dietro il bancone c'era la moglie del titolare, una donna che ha ancora parecchie difficoltà a parlare in italiano, che è stata aggredita mentre, I banditi, hanno fatto man bassa di cellulari e accessori per poi fuggire indisturbati. Un colpo che ha fruttato almeno 11mila euro di bottino. La donna, a parte il forte spavento, non ha riportato lesioni. Sul posto, per gli accertamenti di rito, è intervenuta la polizia di Stato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento