menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Catturato rapinatore seriale: aveva colpito due volte in una sala giochi

Preso dai Carabinieri della stazione di Rimini, che hanno operato con i colleghi della Tenenza di Marano di Napoli, il responsabile di alcune rapine commesse tra il 4 e il 14 ottobre scorso

Preso dai Carabinieri della stazione di Rimini, che hanno operato con i colleghi della Tenenza di Marano di Napoli, il responsabile di alcune rapine commesse tra il 4 e il 14 ottobre scorso. Si tratta di C.D.L., 32enne di Marano, ammanettato martedì pomeriggio nel capoluogo campano in esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere firmato dal gip di Rimini. Per due volte, secondo l'accusa, ha fatto visita alla sala giochi “Rio Park” di viale Vespucci.

La prima volta il 4 ottobre (3.600 euro il bottino), la seconda nove giorni più tardi, intascando ben 1.670 euro. L'8 ottobre invece ha tentato di rapinare una signora che stava effettuando un prelievo bancomat allo sportello automatico dell'Unicredit di via Flaminia. La reazione della malcapitata aveva costretto il giovane bandito alla fuga.  Tra i testimoni dell'ultimo assalto c'era anche il comandante dei Carabinieri Vincenzo Giglio, che stava facendo degli acquisiti con la moglie in un negozio nei pressi del bancomat.

Le immagini delle telecamere di  videosorveglianza hanno evidenziato l' abbigliamento del rapinatore e il fatto che impugnava la pistola con la mano sinistra. Ma il 32enne è tornato a colpire per l'ultima volta il 14 ottobre, questa volta al negozio per animale “Zoo Garden” di via Erasi. Anche in questo caso la reazione dell'esercente l'aveva costretto alla fuga. Il confronto con le fotosegnaletiche ha permesso di individuare il bandito ed arrestarlo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento