I rapinatori tornano sul luogo del delitto, seconda rapina in una settimana

La coppia di malviventi ha messo a segno l'ennesimo colpo ai danni della farmacia Donati di Rimini

E' diventato, oramai, uno stillicidio quello delle rapine messe a segno dai due malviventi di napoletani che stanno mettendo a ferro e fuoco Rimini. Dopo quella ai danni della farmacia di viale Pascoli, al supermercato Crai di via Dario Campanaalla farmacia di via Marecchiese e alla profumeria Tigotà, i malviventi sono tornati sul luogo del primo crimine svaligiata nuovamente nel giro di una settimana. I rapinatori, infatti, nella prima serata di sabato hanno messo a segno il quinto colpo di fila. A farne le spese è stata ancora la farmacia Donati di viale Pascoli depredeata di tutto l'incasso della giornata. I malviventi, sempre col volto coperto e armati di coltello, sono entrati in azione poco dopo le 19 e, sotto la minaccia della lama, hanno costretto i dipendenti a svuotare la cassa. Il bottino è ancora in corso di quantificazione ma, calcoldando che il registratore non era mai stato svuotato dai contanti, deve essere particolarmente ricco. Come da copione, una volta ottenuto il malloppo i due sono fuggiti facendo perdere le loro tracce mentre, dalla farmacia, è partito l'allarme che ha fatto arrivare sul posto una pattuglia dei carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento