rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Rimini, riaperto il bando per il Bonus Teleriscaldamento

Per far fronte alle richieste dei cittadini, l’Amministrazione Comunale ha riaperto il bando per il Bonus Teleriscaldamento 2009-2013 e Bonus GPL per gli anni 2011-2013.

Per far fronte alle richieste dei cittadini, l’Amministrazione Comunale ha riaperto il bando per il Bonus Teleriscaldamento 2009-2013 e Bonus GPL per gli anni 2011-2013.

Con la riapertura dei termini del Bando arretrati 2009-2013, chi ha già presentato la domanda nel mese di aprile 2014 non dovrà fare nulla, chi invece ha dimenticato di presentarla potrà farlo entro e non oltre il 31 luglio 2014.

Questa forma di sostegno è stata promossa dal Comune di Rimini, su proposta del Tavolo Tecnico per il Teleriscaldamento, per colmare una lacuna del sistema nazionale di tutela dei consumatori (previsto dal D.L. n. 185/2008) che non prevede l'accesso di queste categorie di utenti (teleriscaldati e utilizzatori GPL) al Bonus Gas per il riscaldamento e l'acqua calda riconosciuto dall'Autorità per l'Energia Elettrica ed il Gas (AEEG) agli utenti gas.

Il Bonus Gas è stato istituito a partire dall'anno 2009 e la AEEG ha già provveduto negli anni scorsi a riconoscere anche i contributi arretrati agli utenti gas.

Il Comune di Rimini, viste le disponibilità del fondo perequativo per le utenze teleriscaldate e GPL di 100.000 euro, ha proceduto col riconoscimento degli arretrati per gli anni 2009, 2010 e 2011 per il teleriscaldamento e 2011 per il GPL. Inoltre ha riaperto i termini anche per gli anni 2012 e 2013 per consentire anche a chi non avesse fatto in tempo a presentare le domande nello scorso anno, di accedere comunque a tale beneficio.

Per ulteriori informazioni:

http://www.riminiambiente.it/teleriscaldamento/agevolazioni/pagina19.html

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimini, riaperto il bando per il Bonus Teleriscaldamento

RiminiToday è in caricamento