menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riapre l'aeroporto Fellini: atterrato il primo volo dall'Albania

Airiminum: "Con il volo dei nostri amici di Albawings e dei loro passeggeri finalmente riapriamo ai voli commerciali, dopo 111 giorni dall'ultimo volo"

E' atterrato all'aeroporto Fellini alle 8.18 il volo numero 2B351 di Albawings da Tirana, mettendo fine al lungo lockdownd dello scalo riminese che venerdì mattina ha riaperto ai voli commerciali. L'ultimo viaggio era stato quello di Ural Airlines lo scorso 7 marzo. Ad annunciare la riapertura AIRiminum 2014 S.p.A. che gestisce lo scalo. "Oggi con il volo dei nostri oramai affezionati amici di Albawings e dei loro passeggeri albanesi finalmente riapriamo ai voli commerciali, dopo 111 giorni dall’ultimo volo - spiega la società di gestione - È la seconda volta, da quando siamo arrivati 5 anni fa, che assistiamo con emozione alla riapertura dello scalo dopo una chiusura forzata. La prima volta la ricordiamo ancora per l’energia e l’entusiasmo di una nuova avventura, oggi invece la viviamo con la forza e la consapevolezza delle certezze maturate e rappresentate.

Sulla salute dell'aeroporto Airiminum evidenzia le consapevolezze e i risultati raggiunti: "dal consolidamento di un modello di business sostenibile che chiude per la quinta volta consecutiva con un risultato di esercizio positivo e che conferisce all’iniziativa un’invidiabile solidità societaria", e lo fa annunciando che giovedì 25 giugno, si è tenuta l’assemblea degli azionisti che ha approvato il bilancio 2019 che si chiude con patrimonio netto di 8,3 milioni di euro, liquidità per 4,1 milioni di euro, debiti bancari pari a zero, valore della produzione 10,7 milioni di euro, margine operativo lordo circa 2,0 milioni di euro e utile di esercizio circa 1,0 milioni di euro".

aeroporto - rimini - volo da tirana - albania-2

Altro traguardo, spiega la società è dato "dall’imminente arrivo di importanti compagnie di bandiera come Lot Polish Airlines, Iran Air e la principale compagnia russa che si vanno ad aggiungere alle compagnie già presenti e che, a partire dai prossimi mesi, daranno un importante impulso al processo di crescita dello scalo; da una squadra di dipendenti e consulenti unica che, in questa vicenda particolare, ha reso orgogliosa la Società”.
Airiminum chiosa il suo intervento ringraziando pe il supporto ricevuto per tale apertura "l’Enac e tutti gli Enti di Stato presso l’aeroporto quali Polizia di Frontiera, Agenzia delle Dogane, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco ed Enav".

aeroporto - rimini - volo da tirana - albania - 2-2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Amigurumi, l'unicinetto che decora la casa

social

Zuppa inglese: origini, 2 ricette e varianti golose

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento