La notte dei desideri... romantici e sognatori festeggiano San Lorenzo

Una serata per osservare il cielo, sperando in una pioggia di stelle cadenti, dal mare alla collina un tour nella bellezza

I romantici e i sognatori non si perderanno una notte sotto una pioggia di stelle. Giovedì 10 agosto è la Notte di San Lorenzo e alcune zone del Riminese sono strategiche per fare confidare alla volta celeste i desideri chiusi nel cassetto. Non sarà solo una note, ma per alcuni giorni si potrà osservare il fenomeno che ogni anno è sempre un appuntamento da non perdere. Il picco dovrebbe registrarsi tra la sera del 12 e le prime luci dell'alba del 13 agosto.

A Rimini la spiaggia sarà sicuramente il luogo più romantico, ma le luci dei locali e delle abitazioni vicine non aiuteranno di certo, si può sperare di scorgere qualcosa, ma l’atmosfera sarà comunque suggestiva e coinvolgente. Per gli osservatori più incalliti a Saludecio non può mancare una tappa all’osservatorio astronomico, aperto però il sabato sera dalle 21.30 a mezzanotte, una meta ideale per chi vuole trascorrere una serata alternativa tra Luna, stelle e pianeti.

San Lorenzo può essere l’occasione per fare un giretto nell’entroterra e  Poggio Torriana, Montebello, Montefiore e Gemmano sono tra i luoghi più caratteristici e che si prestano per lasciarsi conquistare dagli astri. I figli delle stelle potranno trovare una postazione ideale anche sulle colline di Riccione o a Cattolica. A Santarcangelo i punti di osservazione sono molti e si può brindare ai sogni con un bicchiere di vino all'evento Calici di stelle.

Lontano dall'inquinamento luminoso, a Perticara di Novafeltria il monte Aquilone è un luogo unico per ammirare miriadi di stelle cadenti che illuminano con il loro fugace bagliore il cielo notturno d’estate. Con l'aiuto di Oriano Spazzoli si potranno scoprire il cielo stellato, le costellazioni, le storie che da sempre hanno affascinato l’uomo. Ore 20:00 Cena al Rifugio Gatta Ladra : piada, acqua e caffè (5€). Ore 21:00 circa Partendo dall'osservazione del cielo, l'esperto Oriano condurrà lungo un percorso fatto di racconti, storie, pensieri e riflessioni. Ore 22.30 circa: in una radura all'interno del bosco, dove con l'aiuto di un telescopio osservazione diretta del cielo. La serata è ad offerta libera. Si consiglia abbigliamento caldo, scarpe comode, torcia e coperta per stendersi.

Per i bambini giovedì 10 agosto a Italia in Miniatura torna “Stelle in Pigiama” il divertente pigiama party più divertente dove dalle 19 i bimbi in pigiama entrano gratis e gli adulti in pigiama pagano un biglietto speciale di soli 10 euro, nell’unica data nell’anno in cui il parco tematico resta aperto fino a mezzanotte e le attrazioni funzionano fino alle 23. Tra Canoe, Venezia, Scuola Guida Interattiva, Pinocchio, Cannonacqua, Monorotaia, il Parco miniature, illuminato da migliaia di piccole luci, regala l’atmosfera incantata e magica di un Paese delle favole, visto dallo spazio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento