menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Un uomo è scomparso in mare", ricerche senza esito

L'allarme è arrivato intorno alle 2, quando un sedicenne di nazionalità italo-austriaca che si trova a Rimini per vacanza ha chiesto l'intervento della Polizia

Capitaneria di Porto, Carabinieri, Guardia di Finanza e Vigili del Fuoco sono impegnati nelle ricerche di un individuo che non sarebbe più riemerso dopo aver scelto di fare un bagno nella tarda serata di martedì insieme ad un gruppo di una dozzina di persone. L'allarme è arrivato intorno alle 2, quando un sedicenne di nazionalità italo-austriaca che si trova a Rimini per vacanza ha chiesto l'intervento della Polizia e dei Carabinieri.

Il giovane ha raccontato che stava facendo il bagno nonostante il mare, all’altezza del bagno 100 di Rivazzurra, in compagnia di due suoi amici e della fidanzata, quando è stato raggiunto da un gruppo di una dozzina di stranieri, nord africani o senegalesi, per poi notare che uno di questi era stato sopraffatto da un’onda improvvisa.

Il minorenne ha spiegato che ha provato a raggiungerlo per aiutarlo, ma il ragazzo sarebbe sparito tra le onde.  Tempestivamente sono entrati operativi la Motovedetta CP 842 e il gommone GC B04 per dirigersi nella zona indicata dal denunciante. Alle ricerche ha preso parte anche la M/V G.47 della Guardia di Finanza. Le imbarcazioni sono state coordinate dalla Sala operativa della Guardia Costiera di Rimini che a sua volta ha riferito lo sviluppo delle operazioni alla Centrale operativa del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto.

Nonostante intense ricerche e verifiche, anche con personale appiedato lungo la battigia, le attività sono state sospese per poi riprendere alla successive ore 8 circa. Le ricerche si sono protratte mercoledì mattina nel corso della quale è stato richiesto altresì l’intervento di un elicottero della Guardia di Finanza ed un elicottero dei Vigili del Fuoco, insieme alle moto d’acqua del 115.

Inoltre anche le ricerche a terra sono continuate per tutta la mattinata: a partire dal bagno 80  una squadra di 5 Carabinieri appiedata ha percorso l’arenile dal Bagno 80 fino al Marano e viceversa, ma del giovane alcuna traccia. Nel frattempo il ragazzo austriaco è stato risentito, e contemporaneamente si è cercato di individuare anche il gruppo di stranieri a cui il “presunto” disperso apparterrebbe. Le ricerche hanno avuto esito negativo e fino a metà mattinata non sono arrivate segnalazioni di persone scomparse.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento