menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Dammi 80 euro e ti ridò il motorino": 39enne nei guai per tentata estorsione

Alla immediata richiesta di spiegazioni e, ovviamente, della restituzione del mezzo, l’uomo le ha chiesto in cambio 80 euro. La stessa nel frattempo era riuscita ad allertare il 113

Un modenese di 39 anni, già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio, è stato denunciato lunedì dagli agenti delle Volanti della Questura di Rimini per tentata estorsione ai danni di una ragazza riminese di 35 anni. La stessa aveva denunciato il furto del proprio ciclomotore avvenuto in Piazzale Cesare Battisti all’inizio del mese. Lunedì pomeriggio, nel transitare all’altezza di via Gambalunga, la donna ha sorpreso il 39enne in sella al suo motorino.

Alla immediata richiesta di spiegazioni e, ovviamente, della restituzione del mezzo, l’uomo le ha chiesto in cambio 80 euro. La stessa nel frattempo era riuscita ad allertare il 113. Sul posto è intervenuta una Volante, che ha denunciato l'indivduo in stato di libertà per il reato di tentata estorsione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento